Goditi la vita… ma tieni il cuore aperto

IMG-20160402-WA009
Un’associazione no profit al servizio delle persone, della comunità e del territorio. Un portale del tempo libero con l’impegno della solidarietà perchè il “tempo libero” va speso bene

Nata, partendo da un’esperienza di Cral aziendale, come società profit per dare valore al tempo libero, proponendo servizi e prodotti pensati per viverlo pienamente, Goditi la vita è oggi un’associazione no profit al servizio delle persone con lo scopo di farle divertire spendendo meno. «Siamo un portale del tempo libero – Maria Grazia Sartirana, amministratore del progetto – dove il ludico sfocia, tutte le volte che è possibile nel sociale, perchè occuparsi del tempo libero non vuole certo dire non avere sensibilità per i progetti seri».
Per questo vi siete avvicinati all’Associazione Neuroblastoma?
Da alcuni anni ricevevamo informazioni sulla campagna “Cerco un Uovo Amico!” e quando abbiamo deciso di fare qualcosa per Pasqua abbiamo pensato che era meraviglioso scegliere un prodotto in cui non era il prezzo, ma il valore aggiunto, a fare la differenza. Abbiamo quindi preso contatto con l’Associazione e ci siamo offerti di supportare come comunicazione, divulgazione e promozione la campagna di Pasqua. È importante per noi far comprendere come sociale e tempo libero possano coesistere. E siamo ovviamente tuttora disponibili come spazio divulgativo e sostegno delle altre attività e campagne associative, come il 5×1000, ad esempio, poi si vedrà, siamo aperti a nuovi progetti.
Quindi avete altri contatti con il mondo della solidarietà?
Abbiamo collaborato con “Sostieni il sostegno” che si occupa di creare una rete di trasporti per disabili, abbiamo curato la biglietteria di alcuni eventi e dato loro visibilità; e con “Amici dei bambini” che si occupano di adozioni a distanza e case famiglia, in quel caso seguivamo una convenzione con case in Sardegna per vacanze villeggiatura.
Qual è il piacere di donare?
È qualcosa che fai quando senti che è il momento, per il piacere di farlo.

Nella foto: Maria Grazia Sartirana in una delle iniziative organizzate da www.goditilavita.it a Gardaland