Matteo Perucchini, il personal fundraiser della ricerca

sogno atlantico la barca -  CREATIVITA'

Solidarietà e coraggio. Un altro amico speciale affronta una sfida impossibile per aiutare l’Associazione a raccogliere fondi per la ricerca scientifica su www.retedeldono.it

A dicembre 2015 l’atleta Matteo Perucchini sarà il primo italiano ad attraversare l’Oceano Atlantico a remi nella famosa TALISKER Whisky Atlantic Challenge. Vogherà per oltre 3.000 miglia, partendo da La Gomera (Isole Canarie) fino ad Antigua (Caraibi). Da solo, senza assistenza, 100% autosufficiente e animato dall’intenso desiderio di raggiungere l’obiettivo e dare il proprio contributo a favore della ricerca scientifica e dei bambini ammalati. Tutti possono contribuire all’impresa di Matteo dando il proprio contributo, anche in questo momento attraverso RETE DEL DONO.

Se volete conoscere i più da vicino Matteo Perucchini leggete la sua intervista.

Se volete conoscere un altro sportivo che ha messo il proprio impegno in un’impresa a favore della ricerca e dei bambini leggete l’intervista al maratoneta Cristiano Nesti che lo scorso anno ha partecipato per la causa dell’Associazione per la Lotta al Neuroblastoma alla Old Mutual Two Oceans Marathon di Città del Capo.

Altre notizie a breve sul sito dell’Associazione www.neuroblastoma.org. Attenti alle news!