3° Torneo Antonio Vastante: ancora una volta “Vinciamonoi”!

«Ancora non riesco a credere che ci siamo riuscite!» È passato ormai qualche giorno dalla conclusione del 3° Torneo di Calcio a 5 “Vinciamonoi – Torneo Antonio Vastante”, disputatosi dal 13 giugno al 12 luglio a Macerata Campania (CE), e Pasqua Vastante, una degli organizzatori, sostenitrice di Associazione NB e giocatrice del Torneo, è ancora incredula: «Abbiamo compiuto davvero un’impresa! In un mese si sono disputate una cinquantina di partite, ed è andato tutto bene, ma c’è voluto davvero tanto impegno per organizzare l’evento».

Il Torneo è dedicato al piccolo Antonio, prematuramente scomparso a causa di un Medulloblastoma, figlio di Agostino Vastante, storico sostenitore e referente dell’Associazione NB a Pesaro,  e nipotino dell’attivissima Pasqua. La manifestazione, inizialmente riservata alla sola categoria femminile, nel 2019 è stata caratterizzata da un’importante novità: per la prima volta infatti è stato aperto anche a maschi e bimbi. Sono stati quindi tre i trofei assegnati: Coppa Meraviglia (donne), Coppa Coraggio (uomini) e Coppa Sorriso (bimbi).

« È stato interessante vedere le diverse dinamiche di comportamento di uomini e donne – dice sorridendo Pasqua – e poi c’erano i bambini che con i loro sorrisi e la loro energia davano la carica anche a tutti gli altri!»

Il clima che si respirava sul Campo dei Pini di Macerata Campania, sede del Torneo, è sempre stato positivo: «Mai una polemica, mai un momento di noia – conferma Pasqua – tutti avevano il sorriso sulle labbra! Sono stata poi davvero contenta di aver dato retta alle mie amiche dello Staff di “Vinciamonoi” e aver inserito anche le categorie maschi e bambini; in totale hanno partecipato circa 160 giocatori, e molti di loro hanno già chiesto di tornare il prossimo anno».

Il clou del Torneo è stata la serata del 12 luglio, quando si sono disputate le finali dei tornei maschile e dei bimbi – quella femminile si era svolta la sera prima – e si è tenuta un’emozionante cerimonia di chiusura cui sono intervenuti Jessica Grasso (Fundraiser Senior Assistant), che ha presentato Associazione NB, presente durante tutto il torneo con uno stand, e due ricercatori, i dottori Mario Capasso e Simone Minasi, che hanno sottolineato l’importanza del sostenere la ricerca scientifica per proseguire la battaglia contro il Neuroblastoma.

La conferma che il 3° “Vinciamonoi” – Torneo Antonio Vastante si sia risolto in un successo è dato anche dalla cifra donata ad Associazione NB, grazie al ricavato delle iscrizioni e delle donazioni spontanee elargite durante il Torneo: 2.600 euro, ben al di sopra delle aspettative degli organizzatori.

«È stato un mese straordinario – conferma Pasqua Vastante – in cui sport e condivisione sono stati grandi protagonisti, e dobbiamo ringraziare i giocatori, il pubblico, gli sponsor e tutte le persone che hanno contribuito a questo successo».

A Pasqua e a tutto lo Staff di “Vinciamonoi” va invece un grande ringraziamento per l’impegno, la volontà e l’entusiasmo che mettono al servizio dei bambini.

Nelle foto dall’alto: i primi classificati Real Carinaro premiati da Jessica Grasso; i secondi classificati ASD Macerata premiati da Agostino Vastante e il miglior giocatore premiato dalla signora Vastante