Accademia di Livorno: 11 anni dalla parte dei bambini

Sono ormai 11 anni che l’Accademia Navale di Livorno e il Comune toscano ospitano davanti alla sede dell’Accademia, in occasione della Pasqua, i volontari della Associazione Neuroblastoma per una sette giorni di solidarietà – Insieme distribuiscono in occasione della campagna pasquale “Cerco un Uovo Amico!” uova di cioccolato ai Cadetti, al personale della struttura e a tutti i livornesi.

In tanti anni di accoglienza e collaborazione con l’Accademia e il Comune di Livorno, che a titolo gratuito concede gli spazi al nostro stand, è stato possibile raccogliere migliaia di euro da destinare alla ricerca scientifica e, anche quest’anno, i livornesi si sono dimostrati solidali e generosi. Sono infatti state distribuite oltre 500 uova e la somma raccolta è stata consegnata dal Comandante in Seconda Massimiliano Giachino, con un assegno “simbolico”, alla presidente dell’Associazione durante la cerimonia conclusiva, giovedì 13 aprile.

L’inaugurazione ufficiale è stata organizzata il giovedì antecedente la Domenica delle Palme, con la posa di un nostro gazebo davanti all’ingresso principale della struttura e le foto di rito. Quest’anno alla cerimonia ha preso parte l’Ammiraglio comandante Pierpaolo Ribuffo e del Capo di Fregata Sandro Calcagno, oltre che della nostra presidente Dottoressa Sara Costa, che si è detta onorata di poter rinnovare questa amicizia, importante manifestazione di solidarietà della Marina Militare Italiana verso i bambini malati di Neuroblastoma.

Nella foto: il Comandante in Seconda Massimiliano Giachino, la Presidente Sara Costa e due volontarie allo stand di Livorno.