500 in corsa ad Arenzano per AttaTrail. Vince la solidarietà

Grandissimo successo per AttaTrail la camminata sulle alture di Arenzano in ricordo della piccola Agata Masi, che rispondeva “Atta” quando qualcuno le chiedeva come si chiamava – e volta a finanziare la ricerca contro il Neuroblastoma. Circa 500 partecipanti che si sono dimostrati generosi prendendo letteralmente d’assalto il banchetto dell’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma ai cui progetti di ricerca scientifica è andato l’intero ricavato della giornata. Arenzano ha dimostrato così di essere vicina nel ricordo di Agata alla famiglia della piccola e al loro impegno sociale.

Nella foto: il gruppo dei numerosissimi partecipanti 

Guarda la Gallery