Segui l’impresa di Simone Broggi e sostieni la ricerca

Prosegue l’impresa #iopedalotudattidafare di Simone Broggi, il papà comasco, ciclista amatoriale che ha deciso di mettersi alla prova e percorrere l’Italia in bicicletta per sostenere la ricerca sul Neuroblastoma e i Tumori Pediatrici. L’iniziativa è partita alla grande il 28 giugno da Villaricca, grazie alla splendida accoglienza degli amici campani, con Teresa De Rosa, il piccolo Giovanni e tutta la sua attivissima famiglia, in pool position. Simone ha poi proseguito alla volta di Potenza e ha poi raggiunto Massafra, dove ad aspettarlo c’è stato l’intero paese. Una vera e propria grande festa, organizzata dalla meravigliosa sostenitrice Filomena Bufano, dall’Associazione da lei fondata “Koalizzati per Matteo” e dall’Associazione “Amico Mio Onlus” di Mottola (BA). In piazza c’erano tutti, sindaco incluso, ad aspettare l’arrivo del ciclista -  un gruppo di amatori del luogo lo ha anche accompagnato dalla Statale fino a centro città – con il rinnovato hashtag “tu pedala che noi ci diamo da fare”. Simone Broggi ha poi continuato la sua pedalata in direzione di Bari, con una tappa a Maruggio accolto dai bambini del Campo Estivo e dalla Cooperativa Sociale Patatrak, Termoli, Civitanova, Rimini, dove è arrivato il 3 luglio. Prossime tappe:

  • 4 luglio: Treviso, dove lo attenderanno per un aperitivo in centro gli amici di Sneaky Chameleon ASD, amici e sostenitori capitanati dall’amico Renzo Falciatore; un gruppo di ciclisti accoglierà Simone alle porte della città e lo porterà ai festeggiamenti;
  • 5 luglio: Schio
  • 6 luglio: San Fermo della Battaglia (CO), in cui lo attende un’accoglienza speciale (leggi post dedicato)
  • 7 luglio: Point Saint Martin, dove in piazza 4 novembre la sostenitrice Federica Peller in collaborazione con il sindaco e l’assessore allo sport della città e il Club Sportivo Lys, hanno organizzato un aperitivo di accoglienza. Saranno presenti anche alcuni componenti del coro “Monte Rose” con l’anteprima del nuovo CD per sostenere la ricerca scientifica
  • 8 luglio: Genova, Istituto G. Gaslini per i festeggiamenti finali con sorpresa

Ricordiamo che per sostenere l’impresa di Simone: guarire i bambini ammalati, aiutando la ricerca scientifica è possibile donare: sul sito web (clicca qui) indicando come causale #iopedalotudattidafare su rete del dono (clicca qui) sulla nostra pagina facebook (clicca qui) Potete anche accompagnare Simone lungo le sue tappe in solitaria seguendo la pagina web dedicata (clicca qui)