Al dottor Davide Cangelosi il premio “Gennaro Sansone”

Il dottor Davide Cangelosi, bioinformatico sostenuto dalla Fondazione Neuroblastoma e attivo presso il Laboratorio di Biologia Molecolare dell’Istituto G. Gaslini di Genova, diretto dal dottor Luigi Varesio, è stato premiato dall’ Associazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica durante il convegno annuale AIEOP (Genova, Magazzini del Cotone, 25-27 maggio 2014) per aver presentato il miglior poster di illustrazione delle ricerche effettuate.
La comunità scientifica ha voluto premiare lo studio “Identificazione e validazione dell’ipossia come nuovo fattore di rischio nel Neuroblastoma “, condotto dal dottor Cangelosi, per la sua potenzialità traslazionale nella diagnostica del Neuroblastoma e per l’innovatività degli approcci utilizzati. Il riconoscimento è particolarmente importante perché dà rilevanza e spazio alla bioinformatica come nuovo elemento trainante per la diagnosi del Neuroblastoma e riconosce la biobanca integrata come uno strumento fondamentale per raggiungere questo traguardo.