JazzinLaurino, XV Edizione: grandi amici a tempo di musica

JazzinLaurino, il festival & workshop nel cuore del Parco del Cilento, si svolgerà quest’anno dall’8 al 12 agosto. La manifestazione curata dall’Associazione Culturale Liberi Suoni, giunta alla XV Edizione, trasformerà per cinque giorni Laurino, come ormai consueto, nella cittadella del jazz con workshop, concerti ed eventi dedicati alla musica creativa. Accanto alla  musica di grandi musicisti tanta solidarietà e iniziative a favore della ricerca scientifica e dei bambini ammalati di Neuroblastoma e di tumori cerebrali.

tuck & patti

Grande protagonista della XV Edizione sarà la chitarra. L’apertura del festival, martedì 8 agosto, vedrà il gradito ritorno a Laurino del duo Tuck and Patti. La chitarra-orchestra di Tuck Andress avvolgerà la magnifica voce di Patti riempendo di magia la notte.

Tuck and Patti, già presenti a Laurino nel 2007, nel 2009 e nel 2011 sono il duo jazz più famoso al mondo e da quasi quarant’anni insieme sono capaci di creare nuova musica e trovare nuove ispirazioni ad ogni concerto. Il loro genere senza definizioni che va dal jazz al gospel alla world music, reinterpretato nel loro stile inimitabile è in grado di affascinare e coinvolgere ogni tipo di pubblico.

The Blackberry BrandiesIl chitarrista americano Carl Verheyen, ex Supertramp, sarà invece protagonista mercoledì 9 agosto con il suo trio formato da Dave Marotta al basso e John Mader alla batteria. Carl Verheyen, considerato dalla rivista “Guitar” uno tra i migliori chitarristi al mondo, oltre ad essere musicista studio e live per moltissimi artisti, è docente di chitarra jazz alla Thornton School of Music della University of Southern California e al Musician’s Institute (MI) a Hollywood, California, Guitar Institute of Technology.

Un’altra chitarrista, la cantautrice tedesca Bettina Schelker, aprirà il concerto di Carl Verheyen.

I concerti si svolgeranno nel nuovo anfiteatro di Laurino, terminato lo scorso anno. Insieme al “volo di Laurino” e a tutta una serie di ristrutturazioni del paese, il nuovissimo anfiteatro che domina la vallata e offre uno scenario unico, nei monti e nella pace della campagna cilentana, sarà il punto di partenza per il rilancio della splendida cittadella medioevale di Laurino, voluto dall’amministrazione comunale e realizzato con i fondi della comunità europea.

workshop-laurino-2017Ricordiamo che sono aperte le iscrizioni alle masterclass di strumento e musica d’insieme con Rita Marcotulli (piano), Joakim Milder  (sax), Diana Torto (voce) Furio DI Castri (contrabbasso), Marco Tindiglia (chitarra) e Michele Rabbia (batteria e percussioni) che saranno anche i protagonisti di un concerto in esclusiva per JazzinLaurino la sera del 10 agosto ad ingresso gratuito.

La serata finale del festival è dedicata al concerto dei partecipanti al workshop che propongono il repertorio preparato durante le lezioni. Alla fine della serata uno studente per ciascuno strumento sara’ insignito del premio “Dennis Irwin” che è stato istituito alla memoria del grande contrabbassista americano, docente per alcuni anni a JazzinLaurino. Il premio consiste in sei borse di studio (una per strumento) per la partecipazione gratuita all’edizione successiva di JazzinLaurino.

Confermato, anche per quest’anno, il Concorso Nazionale “Note Creative” alla III Edizione, concorsoper Licei Musicali organizzato in collaborazione con il Liceo Musicale Alfano I di Salerno, che lo scorso anno ha visto la partecipazione di formazioni da tutta Italia.

In finale, la sera di giovedì 10 agosto, le formazioni che supereranno la pre-selezione. Il gruppo vincitore potrà usufruire di sei borse di studio per il workshop JazzinLaurino 2017 per un valore complessivo di 1.500 Euro messe in palio dall’Associazione Liberi Suoni.

L’Associazione Liberi Suoni collabora con l’Associazione Italiana per la lotta al Neuroblastoma ONLUS contribuendo a sensibilizzare il pubblico e promuovere il finanziamento della ricerca scientifica sui tumori infantili durante le edizioni del festival.

Per approfondimenti (clicca qui)

Quando: 8-12 agosto 2017
Dove:  Laurino – Parco del Cilento  (SA)
Per maggiori informazioni: www.jazzinlaurino.itjazzinlaurino@gmail.com, oppure telefonando al 3487238568

Nelle foto: l’ex Supertramp  Carl Verheyen, Tuck and Patti, Bettina Schelker e i docenti del workshop Rita Marcotulli (piano), Joakim Milder  (sax), Diana Torto (voce) Furio DI Castri (contrabbasso), Marco Tindiglia (chitarra) e Michele Rabbia (batteria e percussioni)