La Marathon del Salento a sostegno della ricerca scientifica

È stata una bella giornata di sport, natura e solidarietà, quella della Marathon del Salento, organizzata domenica 7 aprile dall’Associazione Sportiva MTB Casarano in provincia di Lecce per tutti gli appassionati di mountain bike.

Oltre mille i partecipanti da tutta Italia, tra cui anche il nostro sostenitore Rocco Mammoliti, amatore ciclista calabrese di Rosarno (RC), papà di Giuseppe, un bimbo di quasi 4 anni scomparso nel 2015 a causa del Neuroblastoma. Mentre lui gareggiava, percorrendo l’itinerario Granfondo/Medio ed Escursionistico di 42 km nello splendido Parco Naturale Regionale Litorale di Ugento, la moglie Rosetta e gli amici salentini Anna e Raffaele hanno promosso la Campagna di Pasqua “Cerco un uovo amico” con uno stand associativo presso il Kartodromo Internazionale Pista Salentina di Torre San Giovanni Ugento.

Grande disponibilità da parte degli organizzatori, come affermato da Luca Orsini della MTB Casarano: “Siamo entusiasti di accogliere i volontari e di poter contribuire a sostenere la ricerca. La nostra associazione MTB Casarano si basa sull’aiuto reciproco, sulla collaborazione e sul supporto a temi importanti, come la salvaguardia dell’ambiente e della salute”.

maratona del Salento (4) maratona del Salento (5) maratona del Salento (6) maratona del Salento (7) maratona del Salento (8) maratona del Salento (9) maratona del Salento (1) maratona del Salento (2) maratona del Salento (3)

Nella fotografia in alto Riccardo Chiarini, Vincitore della Marathon del Salento 2019; nelle altre immagini, affascinanti momenti della gara (ph Francesco Limonti)