Overline: oltre la linea, la solidarietà

Il 19/20/21 luglio writers e artisti da tutto il mondo si riuniranno presso il Parco della Rinascita di Baronissi (SA) per Overline – International Graffiti Jam, una delle manifestazioni di graffiti e cultura hip hop più importanti d’Italia. Overline si svolge dal 2006 e vede ogni anno i muri e le strade della città prendere nuova vita grazie ai colori e alle opere dei partecipanti all’evento.

Overline3A Overline saranno anche protagonisti la musica con Live Rap e Dj Set & Selection, la danza, con una Break Battle, lo sport con un Torneo di Basket, un’Area Sport e un’area Crossfit, oltre che altre forme di arte come la fotografia, con una mostra e un contest fotografico

L’edizione 2019 di Overline sarà però speciale e avrà un sapore diverso: sarà infatti dedicata ad Anna Gallo, una ragazza che amava Overline, ogni anno sempre presente e sempre felice. Conosceva tutti e aiutava nell’organizzazione con impegno e passione.

Overline4Il concorso fotografico in particolare sarà intitolato a lei, perché era un evento cui Anna teneva moltissimo, e, non a caso, il tema 2019 sarà: “I legami, cosa ti lega a ciò che ami?”. Un modo per dire che Anna è ancora con tutti i suoi amici di Overline, che certi legami non si spezzano, ma connettono indissolubilmente i cuori.

Nei giorni di Overline, proprio nell’area del concorso fotografico, sarà inoltre allestito, grazie anche all’impegno di Francesca Landi, Rita Caruso e Annarosa Pisano, uno stand informativo dell’Associazione Italiana per la lotta al Neuroblastoma, presso il quale sarà possibile effettuare delle donazioni per sostenere i progetti di ricerca promossi dall’Associazione. La ricerca deve essere sostenuta, perché è vita, e Anna, con la sua splendida esistenza, ha mostrato che donare è l’azione più nobile che si possa fare.

Overline sostiene la ricerca. Per tutti e per te, Anna.

SCARICA LA LOCANDINA DEL CONCORSO FOTOGRAFICO

SCARICA LA LOCANDINA DI OVERLINE

Nelle foto, tratte dalla pagina Facebook dell’evento, alcune opere dell’edizione 2018