A teatro per divertirsi e fare del bene: Fratelli di Palco a sostegno della ricerca

Il weekend del 6 e 7 aprile al Teatro parrocchiale di San Martino dei Mulini, nel comune di Sant’Arcangelo, ci sarà da divertirsi facendo del bene.

Le appassionate attrici Nadia Ercolani e Manuela Fabbri, del gruppo teatrale Fratelli di Palco, metteranno in scena per la prima volta “Legami per la vita”, una commedia brillante in tre atti scritta e ideata da loro.

Il ricavato di uno dei due giorni verrà interamente devoluto all’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma, per sostenere la ricerca.
L’obiettivo delle due attrici è quello di far trascorrere un paio d’ore in leggerezza e divertimento per far dimenticare le negatività che possono esserci nella vita di ognuno di noi. L’idea “in più” è quella di devolvere in beneficenza l’incasso di ogni spettacolo, individuando associazioni o realtà che operano per il bene della comunità.

«Abbiamo conosciuto questa realtà grazie ad un’amica insegnante - spiegano le organizzatrici -  e abbiamo deciso di sostenerla nel nostro piccolo. Durante la serata verranno invitati i rappresentanti dell’Associazione sul palco per raccontare il progetto. Ci teniamo a far conoscere questa storia, è importante che ci sia la presenza da parte dell’Associazione per parlare dei progetti in essere e di come verranno impiegati i fondi raccolti. Questo aiuterà a sensibilizzare ancora di più tutti i partecipanti».

Gli spettacoli si svolgeranno il 6 aprile alle ore 21 e il 7 aprile alle ore 17.30.

Ingresso 7 euro. Bambini Gratis

Scarica la locandina (clicca qui)