A Villaricca “È tempo”: di teatro e di solidarietà

Da giovedì 10 a sabato 12 maggio, tutte le sere alle ore 20, appuntamento al Teatro Madrearte con lo spettacolo “È tempo”, ideazione e regia di Antonio Diana. La serata è organizzata con il patrocinio del Comune di Villaricca, Città metropolitana di Napoli, Assessorato alla Cultura, in collaborazione con la Pro Loco di Villaricca.
Attori d’eccezione di questo tris di serate gli allievi dei due laboratori “YoungAndOverLAB” di teatro, organizzati dal Madrearte, e rivolti ai ragazzi e agli adulti. Tra i protagonisti anche la nostra carissima amica e sostenitrice, vera anima dell’Associazione per Napoli e provincia, Teresa De Rosa, in scena accanto a Gennaro De Sio, Olga Galluccio, Giulia Pragliola, Francesca Cerullo, Enzo Pianese, Angela Rispo, Angela Ciccarelli.

Le scene e i costumi sono a cura di MadrearteLab, l’assistente alla regia è Antonio Dell’Isola.

Lo spettacolo fa parte della rassegna Panteatro che si svolgerà da aprile a giugno e proporrà, monologhi, corti teatrali, spettacoli e cortometraggi. Come curiosità vi diciamo che il nome della rassegna unisce due significati di valore: Pan da “Panicocoli” la denominazione arcaica che il Comune di Villaricca ebbe fino al 1871, per dare quindi lustro al territorio dove si svolge il festival. Pan, dal “pane” e dal lavoro faticoso e umile per realizzarlo, come quello del teatro che vede lievitare con pazienza la crescita delle proprie opere, come dall’impasto al pane.

Il ricavato delle 3 serate, il cui ingresso su prenotazione è a offerta libera, sarà interamente devoluto ai progetti di ricerca scientifica sostenuti dall’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma O.N.L.U.

Dove: Teatro Madrearte, via della Repubblica 173 – Villaricca
Quando: 10-12-13 maggio 2018 ore 20
Per informazioni e prenotazioni: Botteghino Teatro Madrearte,  via della Repubblica 173 – Villaricca. Tel. 3348255591 – 3450762152.