La Polizia ha UN UOVO AMICO

Incontro_Polizia_2016_VG14446

La dottoressa Sara Costa, presidente dell’Associazione per la Lotta al Neuroblastoma è stata in visita, negli uffici romani, al Prefetto Franco Gabrielli, nominato al vertice della Polizia di Stato, direttore generale della Pubblica Sicurezza.

Durante l’incontro il capo della Polizia ha rinnovato l’impegno delle forze dell’ordine, di cui è alla guida, nei confronti della ricerca e dei bambini ammalati.

Con il proprio patrocinio, la Polizia di Stato, si riconferma attenta ai bisogni di chi soffre ed un aiuto concreto ai piccoli ammalati e alle loro famiglie.

Il Prefetto Gabrielli ha voluto conferma il proprio impegno scrivendo una lettera alle Questure e invitandole ha sostenere ancora una volta l’importante impegno dell’Associazione verso i bambini e la loro salute. In particolare il Capo della Polizia ha proposto una sfida di solidarietà per coinvolgere il 38% mancante delle Questure. Ad oggi infatti per il 62% aderisce con entusiasmo e generosità alla campagna “Cerco Un Uovo Amico”.

Leggi la lettera del Prefetto (clicca qui)

Nella foto: la dottoressa Costa consegna la pergamena di amici della ricerca e dei bambini al Prefetto Franco Gabrielli.