… mi chiamo Wolfgang

Creatività, passione, sensibilità e talento sono gli elementi che accomunano la giovanissima Silvia Pontarelli a Mozart e che l’hanno portata a realizzare e a donare all’Associazione la sua prima opera “Ciao a tutti… mi chiamo Wolfgang”.

Silvia, quando ha realizzato il volume, aveva 13 anni e frequentava la 3° media a Borgosesia (VC); colpita dalla figura del celebre compositore e dalla sua vita travagliata e breve, scrive un racconto che lo presenta nelle vesti di un bambino, immaginando pensieri ed esperienze di un giovane musicista di talento, la cui vita è segnata dalle sofferenze di una salute cagionevole.
La sensibilità di Silvia la conduce a dedicare questo suo talento ai bambini ammalati e alla ricerca scientifica e con l’Associazione pubblica il libro.
Silvia invita i giovani scrittori a seguire le sue orme per creare la collana “I Giovani per i bambini” e partecipare all’iniziativa dona una storia alla ricerca scientifica.

Se vuoi una copia del libro “Ciao a tutti… mi chiamo Wolfgang” clicca qui

ULTIMI PEZZI
Donazione minima 10 euro.

Per richiedere informazioni telefona al numero 010-6018938

Le illustrazioni del volume sono dell’artista Raffaella Barbieri

Scansione_001w okScansione_002w okScansione_005w ok

 

 

Scansione_006w ok

 

 

foto1  okshutterstock_111384212_3 ok