Ricerca Clinica

PROGETTO: Attività di Ricerca Clinica nel Neuroblastoma

garaventa_clinico2 Dottor Alberto Garaventa download-pdfcurriculum
Coordinatore del progetto
Responsabile dell’Unità Operativa
di Oncologia Pediatrica
dell’Istituto G. Gaslini di Genova
Ruolo all’interno del progetto: Coordinatore del progetto e responsabile dell’ U.O. di Oncologia Pediatrica dell’Istituto Gaslini, che  garantisce l’inquadramento diagnostico, lo sviluppo e l’applicazione dei protocolli clinici italiani e internazionali di prima linea e le strategie  di salvataggio per i bambini con Neuroblastoma trattati presso i più di 35 Centri AIEOP su tutto il territorio nazionale. e interagisce con i laboratori di ricerca per potenziare ulteriormente l’inquadramento biologico prognostico completo di ogni paziente affetto da NB (markers biologici standards, profilo genomico ma anche tipizzazione di possibili bersagli terapeutici come ALK) per lo sviluppo di nuove strategie terapeutiche e per la caratterizzazione immunologica alla diagnosi, post-trapianto e allo stop terapia.
Amoroso-Loredana Dottoressa Loredana Amoroso download-pdfcurriculum
Dirigente Medico di I livello
U.O. Ematologia e Oncologia Pediatrica
Istituto G. Gaslini – Genova
Ruolo all’interno del progetto: Attività di assistenza e trattamento dei pazienti affetti da Neuroblastoma, altri tumori solidi e linfomi; studi sperimentali di fase I e II.
Sebastiano-Barco Dottor Sebastiano Barco download-pdfcurriculum
Chimico, Ricercatore Senior
Laboratorio Centrale di Analisi
Istituto Giannina Gaslini, Genova
Ruolo all’interno del progetto: Sviluppo e ottimizzazione di metodiche analitiche per analisi su campioni di origine biologica, ai fini di ricerca di biomarcatori, monitoraggio terapeutico dei farmaci e studi di PK/PD su pazienti pediatrici. Responsabile della gestione e della manutenzione degli strumenti all’interno del settore cromatografia della U.O.
Dottoressa Martina Morini download-pdfcurriculum
Biologa, ricercatrice junior
IRCSS Istituto Giannina Gaslini, Genova
Ruolo all’interno del progetto: Estrazione di acidi nucleici da biopsie tissutali per l’esecuzione di esami prognostici. Gestione, processamento e registrazione nella Biobanca BIT-Gaslini di ogni campione biologico che perviene al Laboratorio di Biologia Molecolare: aggiornamento quotidiano del database associato alla Biobanca BIT-Gaslini con inserimento dei riferimenti dei campioni, di ogni loro derivato biologico e di ogni esame effettuato sul materiale di origine e/o sui suoi derivati.
Isolamento di vescicole specializzate (esosomi) dal plasma di pazienti con Neuroblastoma ad alto rischio all’esordio e al termine del protocollo di induzione al fine di individuare potenziali biomarcatori della risposta alla chemioterapia.
.

Sara-Barzaghi Dottoressa Sara Barzaghi download-pdfcurriculum
Data manager
Laboratorio di Biologia Molecolare
Istituto Giannina Gaslini – Genova
Ruolo all’interno del progetto: Gestione e aggiornamento del database della BIT- IGG- Neuroblastoma. Caricamento dei dati biologi, genomici e clinici dei pazienti.
Davide Cangelosi113x150 Dottor Davide Cangelosi download-pdfcurriculum
Bioinformatico, Ricercatore senior
Laboratorio di Biologia Molecolare
Istituto Giannina Gaslini – Genova
Ruolo all’interno del progetto: Analisi bioinformatica di dati estratti dal tumore con lo scopo di identificare nuovi fattori prognostici importanti per la caratterizzazione e il trattamento della malattia.
corrias 3 Dottoressa Maria Valeria Corrias download-pdf
curriculum
Responsabile Oncologia Molecolare
Laboratorio di Oncologia
Istituto Giannina Gaslini – Genova
Ruolo all’interno del progetto: Responsabile dello studio molecolare su campioni di sangue midollare, periferico ed aferesi di tutti i pazienti italiani affetti da Neuroblastoma, sia alla diagnosi sia in corso di trattamento terapeutico. Vice Chair del Molecular Monitoring Group della SIOPEN che ha individuato nell’analisi molecolare un importante fattore prognostico nei pazienti ad alto rischio. Si occupa dello studio della malattia residua minima al fine di individuare elementi che ne misurino la responsabilità nelle recidive. 
OLYMPUS DIGITAL CAMERA Dottoressa Barbara Carlini download-pdfcurriculum
Tecnico di Laboratorio Biomedico
Laboratorio di Oncologia
Istituto Giannina Gaslini – Genova
Ruolo all’interno del progetto: Individuazione dei neuroblasti in campioni di sangue midollare, periferico ed aferesi di tutti i pazienti italiani affetti da Neuroblastoma, sia alla diagnosi sia in corso di trattamento terapeutico. A tal fine impiega tecniche di RT-qPCR per marker molecolari specifici e partecipo allo studio molecolare SIOPEN nei pazienti arruolati nel protocollo europeo ad alto rischio.
Ignazia Prigione Dottoressa Ignazia Prigione download-pdf
curriculum
Dirigente I Livello – Biologo – I.A.S. Immunologia e Immunoterapia dei Tumori Solidi Pediatrici – U.O. Laboratorio di Oncologia – Istituto Giannina Gaslini, Genova
Ruolo all’interno del progetto: Monitoraggio immunologico dei pazienti affetti da Neuroblastoma metastatico sottoposti ad immunoterapia con anticorpo anti-GD2. Tale attività comprende: la caratterizzazione immunofenotipica di sottopopolazioni linfo-monocitarie mediante anticorpi monoclonali e citometria a flusso su campioni di sangue periferico prelevati a tempi diversi, durante i vari cicli di terapia; il congelamento di campioni di siero ai diversi tempi, per studi di farmacocinetica e biochimica;l’invio, durante i vari cicli di terapia, di campioni ematici ai laboratori presso i quali vengono centralizzati gli studi funzionali e molecolari su sottopopolazioni linfocitarie. La dottoressa si occupa inoltre della crioconservazione di linfo-monociti del sangue periferico dei pazienti, all’esordio e in ripresa di malattia, per studi immunofenotipici, funzionali e/o molecolari.
 
Raffaella Defferrari113X150 Dottoressa Raffaella Defferrari download-pdfcurriculum
Ricercatore senior
U.O. di Anatomia Patologica
Istituto Giannina Gaslini – Genova
Ruolo all’interno del progetto: Studio delle alterazioni genetiche, tramite Ibridazione in Situ fluorescente e MLPA, dei tumori neuroblastici all’esordio e nelle varie fasi di malattia. Gestione e mantenimento della Biobanca di Tessuto presso l’U.O. Anatomia Patologica, Istituto G. Gaslini. Inserimento e revisione dei dati biologici nel sito web europeo SIOPEN-R-NET.
Giovanni Erminio113X150 Dottor Giovanni Erminio download-pdfcurriculum
Data manager
U.O.S.D Epidemiologia, Biostatistica e Comitati
Istituto Giannina Gaslini – Genova
Ruolo all’interno del progetto: Si occupa di acquisire dati clinici e anagrafici per il Registro Italiano dei Tumori Neuroblastici Periferici (RINB); gestire e controllare la qualità dei dati, aggiornare follow-up, eseguire report periodici.
GALLENI_113X150 Barbara Galleni download-pdfcurriculum
Data manager e collaboratore amministrativo
Ufficio Neuroblastoma
Istituto Giannina Gaslini – Genova
Ruolo all’interno del progetto: Si occupa di gestione amministrativa di progetti di ricerca presso Centri di elevata qualificazione scientifico-assistenziale; gestione di schede raccolte dati di studi clinici a livello nazionale e  internazionale e di sistemi elettronici per l’archiviazione di dati clinici; gestione di sistemi elettronici per l’elaborazione di report di dati, informazioni cliniche e presentazioni orali o scritte; supporto alla gestione logistica. Inoltre, sotto il coordinamento del responsabile dell’U.O. di Oncologia Clinica, è responsabile inserimento dati Italiani protocollo NB AR-01 ,con relativi report e presentazione avanzamento protocollo; collabora nella gestione del Registro Italiano Neuroblastoma (RINB) e il centro dati dei protocolli nazionali ed internazionali. In particolare: gestione del Registro degli oltre 3000 pazienti affetti da Neuroblastoma già diagnosticati in Italia; aggiornamento dei nuovi casi tramite interazione con altri data base; gestione  delle informazioni in arrivo alla Biobanca Neuroblastoma; link con la banca dati AIEOP Mod. 1.01; report periodici.
Annarita Gigliotti 113x150 Dottoressa Annarita Gigliotti download-pdfcurriculum
Medico, Ricercatore Senior 
U.O.S.D. Epidemiologia, Biostatistica e Comitati
Istituto Giannina Gaslini – Genova
Ruolo all’interno del progetto: Coordinamento degli studi nazionali ed europei relativi al Neuroblastoma, occupandosi delle relazioni con i centri periferici AIEOP e dei dati relativi alla centralizzazione del materiale biologico presso la bio-banca dell’Istituto Gaslini. Raccolta dati nel Registro Italiano Tumori Neuroblastici Periferici.
Martina Verroca 113X150 Martina Verroca download-pdfcurriculum
Segretaria Amministrativa
Fondazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma, Genova/ U.O. Anatomia Patologica
Istituto Giannina Gaslini – Genova
Ruolo all’interno del progetto: Si occupa di accettazione e gestione della movimentazione dei contenitori di raccolta del materiale e smistamento del materiale biologico e istopatologico di casi di Neuroblastoma; registrazione su database dedicato di tutti i casi di Neuroblastoma all’esordio; raccolta notizie cliniche dei pazienti, completamento cartelle cliniche, smistamento dei referti.