Descrizione Progetto

Storia

La storia dell’Associazione Italiana per la lotta al Neuroblastoma ONLUS inizia il 23 luglio 1993 presso l’Istituto “G.Gaslini” di Genova, quando viene costituita per iniziativa di alcuni genitori direttamente coinvolti e di oncologi che ne curavano i figli ammalati. La Fondazione nasce nel 1998.

La concretizzazione del senso d’urgenza
Il mix di genitori e medici ha da sempre dato un’accelerazione a tutte le attività associative e una notevole determinazione a ottenere risultati soddisfacenti in una lotta contro il tempo quotidiana.

Le pietre miliari del cammino dell’Associazione

  • Costituzione dell’Associazione.
  • Prima operazione di reclutamento soci attraverso una campagna door to door fatta dai soci fondatori.
  • Riconoscimento della personalità giuridica dell’Associazione con Decreto Ministeriale della Repubblica Italiana – Ministero della Salute.
  • Assunzione del primo dipendente dell’Associazione.
  • Nasce a Genova l’idea del Laboratorio di ricerca sul Neuroblastoma che si concretizza in breve tempo.
  • Nasce il simbolo del bambino con l’imbuto.
  • Uscita del primo numero del magazine associativo.
  • Avvio della strutturazione delle campagne di raccolta fondi: prende il via la campagna “Cerco un Uovo Amico”  e invio del primo mailing ai donatori.
  • L’Associazione ospite del Giffoni Film Festival, comincia a stringere le prime amicizie celebri.
  • Si formano i primi gruppi operativi in alcune regioni: Liguria, Piemonte, Sicilia, Toscana, Puglia, Veneto.
  • Nascita del sito web.
  • Nasce la Fondazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma O.N.L.U.S.
  • Primo bando di ricerca i cui progetti sono stati valutati in una study section di 36 ricercatori di elevata professionalità.
  • Avvio del finanziamento di un progetto di ricerca clinico diagnostico, tuttora sovvenzionato, con valenza e ricaduta nazionali.
  • Crescono le campagne associative, quella pasquale raggiunge le scuole elementari e medie inferiori pubbliche di tutta Italia, mentre quella natalizia è ospitata in 9 regioni.
  • L’Associazione e la Fondazione vengono iscritte all’anagrafe unica delle O.N.L.U.S.
  • Campagna Dash “Missione bontà”
  • Presentazione, attraverso la Fondazione, del secondo bando di concorso per progetti di ricerca.
  • Convegno a Varallo Sesia per i 10 anni dell’Associazione.
  • Si raggiungono i 70.000 donatori.
  • Viene dedicata una giornata da parte della Lega Calcio: tutti i giocatori di Serie A scendono in campo con le maglie associative e i capitani portano la fascia con il logo dell’Associazione.
  • Vengono superati i 100.000 donatori.
  • Raggiunte le 500 occasioni di raccolte in pubblico in un anno.
  • L’Associazione diventa socio aderente dell’IID, l’Istituto Italiano della Donazione, che ne verifica la trasparenza, il buon utilizzo delle donazioni raccolte e la correttezza dei processi gestionali.
  • Prende vita il Progetto Pensiero, progetto di ricerca scientifica sui Tumori Cerebrali Pediatrici, ancora attivo.
  • La Fondazione compie dieci anni.
  • Viene firmato il protocollo di intesa tra Fondazione e Università di Trento: nasce il progetto di ricerca “Farmaco Amico GENUS”.
  • 22 ricercatori vengono finanziati per partecipare all’ANR di Chiba in Giappone.
  • Iniziano a offrire il loro sostegno alla campagna “Cerco un Uovo Amico!” tutte le Forze dell’Ordine di tutta Italia.
  • Just sostiene l’Associazione con una donazione di 200.000 euro.
  • La Lega Basket accoglie i volontari dell’Associazione su tutti i campi di Serie A1, patrocinando la campagna pasquale
  • Inaugurata la pagina Facebook dell’Associazione.
  • Iscrizione della Fondazione nello schedario dell’Anagrafe Nazionale delle Ricerche da parte del MIUR.
  • Primo incontro a Genova con i referenti e con i sostenitori più fedeli, provenienti da tutta Italia.
  • Viene inaugurata la sede di Milano e l’Associazione debutta in società, alle Terme di Milano, accompagnata da Susanna Messaggio.
  • Prende vita la collaborazione con IVECO nella campagna pasquale.
  • Costituzione dell’Associazione.
  • Prima operazione di reclutamento soci attraverso una campagna door to door fatta dai soci fondatori.
  • Riconoscimento della personalità giuridica dell’Associazione con Decreto Ministeriale della Repubblica Italiana – Ministero della Salute.
  • Assunzione del primo dipendente dell’Associazione.
  • Nasce a Genova l’idea del Laboratorio di ricerca sul Neuroblastoma che si concretizza in breve tempo.
  • Nasce il simbolo del bambino con l’imbuto.
  • Uscita del primo numero del magazine associativo.
  • Avvio della strutturazione delle campagne di raccolta fondi: prende il via la campagna “Cerco un Uovo Amico”  e invio del primo mailing ai donatori.
  • L’Associazione ospite del Giffoni Film Festival, comincia a stringere le prime amicizie celebri.
  • Si formano i primi gruppi operativi in alcune regioni: Liguria, Piemonte, Sicilia, Toscana, Puglia, Veneto.
  • Nascita del sito web.
  • Nasce la Fondazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma O.N.L.U.S.
  • Primo bando di ricerca i cui progetti sono stati valutati in una study section di 36 ricercatori di elevata professionalità.
  • Avvio del finanziamento di un progetto di ricerca clinico diagnostico, tuttora sovvenzionato, con valenza e ricaduta nazionali.
  • Crescono le campagne associative, quella pasquale raggiunge le scuole elementari e medie inferiori pubbliche di tutta Italia, mentre quella natalizia è ospitata in 9 regioni.
  • L’Associazione e la Fondazione vengono iscritte all’anagrafe unica delle O.N.L.U.S.
  • Campagna Dash “Missione bontà”
  • Presentazione, attraverso la Fondazione, del secondo bando di concorso per progetti di ricerca.
  • Convegno a Varallo Sesia per i 10 anni dell’Associazione.
  • Si raggiungono i 70.000 donatori.
  • Viene dedicata una giornata da parte della Lega Calcio: tutti i giocatori di Serie A scendono in campo con le maglie associative e i capitani portano la fascia con il logo dell’Associazione.
  • Vengono superati i 100.000 donatori.
  • Raggiunte le 500 occasioni di raccolte in pubblico in un anno.
  • L’Associazione diventa socio aderente dell’IID, l’Istituto Italiano della Donazione, che ne verifica la trasparenza, il buon utilizzo delle donazioni raccolte e la correttezza dei processi gestionali.
  • Prende vita il Progetto Pensiero, progetto di ricerca scientifica sui Tumori Cerebrali Pediatrici, ancora attivo.
  • La Fondazione compie dieci anni.
  • Viene firmato il protocollo di intesa tra Fondazione e Università di Trento: nasce il progetto di ricerca “Farmaco Amico GENUS”.
  • 22 ricercatori vengono finanziati per partecipare all’ANR di Chiba in Giappone.
  • Iniziano a offrire il loro sostegno alla campagna “Cerco un Uovo Amico!” tutte le Forze dell’Ordine di tutta Italia.
  • Just sostiene l’Associazione con una donazione di 200.000 euro.
  • La Lega Basket accoglie i volontari dell’Associazione su tutti i campi di Serie A1, patrocinando la campagna pasquale
  • Inaugurata la pagina Facebook dell’Associazione.
  • Iscrizione della Fondazione nello schedario dell’Anagrafe Nazionale delle Ricerche da parte del MIUR.
  • Primo incontro a Genova con i referenti e con i sostenitori più fedeli, provenienti da tutta Italia.
  • Viene inaugurata la sede di Milano e l’Associazione debutta in società, alle Terme di Milano, accompagnata da Susanna Messaggio.
  • Prende vita la collaborazione con IVECO nella campagna pasquale.