Paolo Griffa e “quel che resta dell’uovo di Pasqua”

Siete pronti a preparare e gustare le ricette che hanno pensato i nostri chef di “In cucina per la ricerca”?

Anche il secondo chef coinvolto nella nostra iniziativa è davvero di primo livello! Testimonial dalla Valle d’Aosta è, infatti, Paolo Griffa del Ristorante stellato Petit Royal del Grand Hotel Royal e Golf di Courmayer (hotelroyalegolf.com), con la ricetta “Cake al cioccolato con quel che resta dell’uovo di Pasqua ”. Considerato uno dei giovani cuochi italiani più promettenti e stimato dai grandi critici enogastronomici, Paolo Griffa, originario di Carmagnola (TO), è noto anche per le sue numerose apparizioni televisive. Dopo essere stato il giovanissimo sous-chef del Piccolo Lago di Marco Sacco (Verbania) dal 2013 a fine 2015, ha vinto per l’Italia il Premio San Pellegrino Young chef 2015. Da marzo 2016 fa parte della brigata di Serge Vieira, Due Stelle Michelin e vincitore Bocuse d’Or 2005, a Chaudes-Aigues (Francia). Testimonial e chef creativo per Pavoni dal 2016, con il lancio di alcune linee di prodotti che uniscono pasticceria e ristorazione, Griffa ha collaborato alla scrittura e alle ricette di alcuni libri. Il 1 ottobre 2017 ha partecipato alla Selezione Italiana del Bocuse d’Or, da inizio dicembre 2017 diventa chef del Grand Hotel Royal e Golf a Courmayeur. Tra ottobre e novembre si è aggiudicato tre dei premi nazionali enogastronomici più prestigiosi: la prima Stella Michelin, i 3 Cappelli e il Premio di Giovane dell’anno per la Guida dell’Espresso 2020 e il Faccino Radioso de Il Golosario Ristoranti del Gatti Massobrio 2020.

Presto seguiranno altre proposte da parte di cuochi stellati, chef, blogger, cake designer, bartender, pasticceri e tanti altri professionisti da tutta Italia, che ci hanno regalato golosissime ricette realizzate proprio con l’ottimo cioccolato delle nostre Uova!

Quindi, anche se la Pasqua è passata da qualche tempo, mai come quest’anno il suo messaggio di speranza e di rinascita può e deve continuare: le uova di Pasqua dell’Associazione NB sono una fondamentale fonte di sostegno per la Ricerca!

Adesso tocca a voi: scegliete le nostre Uova, guardate i video con le ricette, provatele e magari fateci sapere come è andata!

La Ricerca ha bisogno di voi!

Ecco la proposta di Paolo Griffa

Ora che avete visto la video ricetta potete divertirvi dimostrando le vostre capacità culinarie e aiutando la Ricerca! Non perdete questa grande occasione, scegliete le Uova del bambino con l’imbuto!

SCEGLI LE NOSTRE UOVA E PREPARA UNA GUSTOSA RICETTA!