L’Associazione NB rispetta i fundraiser, nell’interesse dei donatori

È stata una delle prime ad aderire: l’Associazione Neuroblastoma ha sottoscritto il Memorandum d’Intesa e il Codice Etico dell’Associazione Italiana Fundraiser , iniziativa appoggiata anche da Italia Non Profit, in tema di rispetto della figura professionale del Fundraiser: un ruolo sempre più importante, soprattutto in questi momenti difficili, che va adeguatamente tutelato.

La sottoscrizione di Memorandum e Codice Etico è segnalata da una Coccarda, un riconoscimento immediato per segnalare tutti quegli enti che trattano i propri operatori del fundraising rispettando le specificità di questa fondamentale professione, garantendo loro una giusta retribuzione e vietando la pratica del compenso esclusivamente a percentuale. Si considera infatti questa pratica lesiva sia degli interessi dei donatori sia di quelli del professionista, a cui deve essere riconosciuto un ritorno adeguato all’esperienza, alla competenza e al tempo impiegato.

La Coccarda sarà presente nella “Scheda Ente” all’interno della piattaforma di Italia Non Profit e sui siti delle organizzazioni aderenti e può rappresentare uno ulteriore strumento di valutazione per i donatori, per i professionisti e gli stakeholder pubblici e privati, dell’impegno e della trasparenza delle organizzazioni.

In sintesi, la coccarda rappresenta la qualità del fundraising dell’organizzazione.

L’efficacia dell’attività di fundraising non dipende infatti unicamente dall’operato del professionista, ma da una pluralità di fattori e soggetti che riguardano tutta l’organizzazione. La sostenibilità economica di un’organizzazione è frutto di relazioni, reciproca fiducia, consenso e adesione con il donatore.

L’Associazione Neuroblastoma si riconosce in tali valori e opera fin dalla sua fondazione in piena trasparenza. I donatori sanno che sostenendo l’Associazione NB contribuiscono allo sviluppo di progetti di ricerca seri, con solide basi scientifiche e con unico grande obiettivo: salvare i bambini.

SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE NEUROBLASTOMA ORA!