Anche quest’anno abbiamo vinto!

«Sarò sincera: non ci aspettavamo questo successo!» È felice, quasi euforica, Pasqua Vastante, l’organizzatrice insieme al suo affiatatissimo gruppo di questa “edizione speciale” di #VINCIAMONOI, che da classico torneo di calcio a 5  si è dovuto trasformare, in questo strano e complesso 2020, in un video challenge basato sull’abilità nei palleggi.

Anche la versione virtuale del torneo è stata dedicata ad Antonio Vastante, bimbo prematuramente scomparso a causa di un Medulloblastoma, figlio di Agostino Vastante, storico sostenitore e referente dell’Associazione NB a Pesaro, e nipotino di Pasqua.

«Sono state davvero tante le adesioni – conferma Pasqua – sono arrivati video un po’ da tutta Italia, a testimonianza di un successo che è andato davvero oltre le nostre più rosee previsioni! Siamo molto soddisfatti anche per l’aspetto che più avevamo a cuore – continua Pasqua – ovvero le donazioni a sostegno dei progetti di ricerca promossi dall’Associazione Neuroblastoma, che sono state molte nonostante le differenti modalità di raccolta rispetto agli anni scorsi!  Speriamo – ammette Pasqua – di poter tornare nel 2021 alla versione classica del torneo, ma nel frattempo ci godiamo questo successo e diciamo un immenso grazie a tutte le persone che hanno partecipato con i loro video e con le donazioni. Questa grande partecipazione ripaga tutto il nostro lavoro e l’impegno messo per portare a termine l’evento nel migliore dei modi. Un abbraccio forte ai tanti piccoli guerrieri ancora impegnati nella lotta al Neuroblastoma e un bacio enorme ad Antonio. Con lui nel cuore diamo un calcio al Neuroblastoma!»

Nella foto
Lo staff di #VINCIAMONOI festeggia la buona riuscita dell’evento

DAI UN CALCIO ANCHE TU AL NEUROBLASTOMA! SOSTIENI L’ASSOCIAZIONE NB!
GUARDA I VIDEO DEI PALLEGGI!