Una bella serata di musica e solidarietà: We Say Stop, il concerto benefico organizzato qualche giorno fa presso la Sala Polivalente della Parrocchia di Mestrino (PD) in collaborazione con la locale Parrocchia e dedicato all’Associazione Neuroblastoma, è stato un evento ricco di energia e positività.

Le tre giovani band locali, Pavimenti Piastrellati, Alternative Tags e Urban Meadow, hanno esaltato il pubblico presente che ha letteralmente riempito la Sala Polivalente.

um«Il concerto – spiega Andrea Padovan, batterista dei Pavimenti Piastrellati e uno dei promotori della serata – è stato molto emozionante e allo stesso tempo pieno di energia, quella che solo la musica riesce a donare. Si è creata un’atmosfera unica! Le nostre tre band hanno allietato il pubblico con tipologie diverse di musica, sempre restando nei sottogeneri del rock; lo spettacolo andava quindi ad abbracciare tutte le età, dai più giovani ai meno giovani. Abbiamo suonato principalmente cover, ma c’era anche qualche inedito: gli Urban Meadow hanno interpretato tra le altre Demons (Image Dragons) e Hallelujah (Cohen), tra i pezzi suonati dagli Alternative Tags c’erano anche Wake Me Up (Avicii) e Holiday (Green Day), mentre noi abbiamo proposto le nostre versioni tra gli altri di Johnny B Goode (Chuck Berry) e Shot Down (The Sonics)».

ppAlla serata erano presenti anche il Professor Alessandro Quattrone del CIBIO (Centro di Biologia Integrata) di Trento e la Dottoressa Sanja Aveic, Responsabile Scientifico del Laboratorio della Fondazione Neuroblastoma: anche loro, come tutto il pubblico presente, hanno vissuto una serata magica.

Durante la serata è stata effettuata una raccolta fondi i cui proventi sono stati devoluti ai Progetti di Ricerca promossi dall’Associazione NB; quello che è emerso da We Say Stop è soprattutto la grande forza della solidarietà: «Per noi – spiega ancora Andrea – è stata un’esperienza unica: poter suonare e divertirsi e allo stesso tempo creare l’occasione di aiutare chi è meno fortunato di noi».

Grazie ai ragazzi che hanno suonato in questa splendida serata e a tutti i presenti che hanno voluto dare un’ulteriore spinta alla Ricerca Scientifica!

Nella foto in alto: i tre gruppi. Nelle foto all’interno del testo, dall’alto, Urban Meadow e Pavimenti Piastrellati