Descrizione Progetto

Ricerca di Base e Traslazionale

La ricerca di base è volta a comprendere tutti gli aspetti biologico, genetici e molecolari caratterizzanti le cellule. La ricerca traslazionale è il “ponte” tra la ricerca di base e la ricerca clinica, ovvero quella attuata sul letto del paziente.
Attualmente ampio spazio è dedicato alla medicina personalizzata che lega direttamente e rapidamente la ricerca clinica alla ricerca traslazionale.

Il prossimo protocollo europeo, che si propone di curare oltre 400 bambini affetti da Ependimoma Intracranico e di raccogliere i dati per quelli a insorgenza in altre sedi meno usuali (spinale, extra-assiale), baserà molte delle sue strategie sui risultati dei protocolli italiani sperimentati e pubblicati in questi anni.

Verrà inoltre creato un consorzio biologico con lo scopo di condividere il materiale tumorale conservato in apposite banche tumore per approfondire specifiche linee di ricerca sviluppate in Europa dai ricercatori della Società Internazionale di Oncologia Pediatrica (SIOP) e da quelli italiani con il finanziamento della Fondazione Neuroblastoma che ha consentito in particolare di realizzare un efficiente protocollo di centralizzazione istopatologica.

Studio di molecole inibitori di MYC-N

Terapia immunologica personalizzata per Neuroblastoma ad alto rischio (Progetto CAR)

Farmaci innovativi per Neuroblastoma ad alto rischio (Progetto ALK)